Villa delle Magnolie a a Monastier: 18 sindaci partecipano alla cena solidale per le popolazione della Golena colpite dall’alluvione

I sindaci delle zone colpite e i rappresentati di varie associazione hanno espresso la loro solidarietà per la popolazione della Golena colpita dall’alluvione nell’ottobre 2018 partecipando alla cena solidale che è stata organizzata a scopo di beneficenza.

In alcuni territori la situazione è ancora critica con molte famiglie rimaste senza casa. Il fiume Piave continua a fare paura. Il problema delle case nella Golena viene sempre rimandato, spiega il sindaco di Breda di Piave. Le abitazioni andrebbero spostate sull’alveo del Piave.

Andrea Favaretto, sindaco di Salgareda, assicura che userà i soldi elargiti dal comune per aiutare le persone colpite dall’evento. Sarà creata una linea unita insieme agli altri sindaci della zona.

Durante l’evento si sono ringraziati gli operatori di primo soccorso e i volontari che hanno aiutato nell’emergenza. Manifestazioni di questo tipo però sarebbero utili non solo per affrontare in momenti di difficoltà ma anche per creare una vicinanza tra i comuni del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here