Servizi Economia e società

CCMotorday Venezia dona materiale didattico alla scuola di Veternigo

Scuola dell'infanzia di Veternigo (frazione di Santa Maria di Sala) riceve materiale didattico dai Carabinieri di Venezia

Il CCMotorday, motoclub dei carabinieri di Venezia ha fatto visita alla scuola d’infanzia Sacro Cuore di Veternigo (frazione di Santa Maria di Sala) portando in dono tanti materiali ludici e didattici

Queste la parole della Madre Superiora

Suora Ada Pippo, Madre Superiora Scuola dell’infanzia Sacro Cuore di Veternigo. “Il cielo si è spalancato. Questa è la scuola dell’infanzia ‘Sacro Cuore’ di Veternigo. Si è spalancato per accogliere i Carabinieri del Motoclub CCMOTORDAY Sezione di Venezia e i rappresentanti dei militari e dei carabinieri della stazione di Mirano.”

Il Motoclub: “Siamo voluti tornare qui”

Marco Milan, Responsabile Motoclub CCMOTORDAY Sezione di Venezia. “Anche quest’anno siamo voluti tornare all’asilo qui di Veternigo, nella scuola dell’infanzia ‘Sacro Cuore’ in quanto il nostro Motoclub, grazie agli eventi organizzati durante la stagione estiva, eventi sempre non a scopo di lucro, è riuscito ad acquistare dei beni materiali; materiale didattico, materiale ludico, che oggi doneremo qui all’asilo di Veternigo. Anche i militari dell’arma sono qui presenti. Questo per noi è una cosa importante visto che il nostro club è il Motoclub degli appartenenti all’Arma dei Carabinieri, altre forze dell’ordine e simpatizzanti. I bambini sono sempre molto curiosi nel vedere personale in divisa, e come due anni fa anche oggi avranno l’opportunità di parlarci assieme e soddisfare molte delle loro curiosità.”

Suore, un punto di riferimento

Francesca Scatto, Presidente VI^ Commissione Regione Veneto. “Un bel momento, mi piace anche ritornare nel mio comune dove sono stata anche assessore alla cultura e alla pubblica istruzione, dove ho avuto modo di vedere le realtà delle scuole materne, e delle scuole materne gestite dalle nostre suore, che sono un importante punto di riferimento e spero rimangano sempre tale.”

Un’iniziativa di solidarietà del Motoclub

Suora Ada Pippo, Madre Superiora Scuola dell’infanzia Sacro Cuore di Veternigo.”Il rombo delle moto, il clacson, la sirena delle autovetture, vengono accolte dai bambini a bocca aperta. Quanta gioia traspare dai loro volti, è una iniziativa di solidarietà. Promossa da Marco Milan. Una sensibilità che si concretizza nel dono di materiale didattico: pennarelli, colori, carta da disegno, strumenti musicali, nonché panchine gialle per il salone. Ora i Bruchi club e Arma dei Carabinieri esprimono così la loro unione e la solidarietà verso chi ha bisogno. A loro la nostra riconoscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button