Articoli di Cultura e Spettacolo

Casa delle luci di Natale a Noale: luminarie da record

Alessandro e la moglie Anna, con le loro due bimbe Matilda e Teresa, da quattro anni decorano il loro giardino di casa con le luci di Natale. Ci troviamo a Cappelletta di Noale

Alessandro e la moglie Anna, con le loro due bimbe Matilda e Teresa, da quattro anni decorano il loro giardino di casa con le luci di Natale.

Alessandro e la sua famiglia con “La casa delle luci di Natale”

Ci troviamo a Cappelletta di Noale. Una piccola frazione in provincia di Venezia, alla quale volevano donare un po’ di “spirito natalizio”. Così un po’ alla volta Alessandro e la moglie Anna hanno pensato di creare qualcosa che potesse fornire un po’ di “luminosità” alla frazione.

In questi anni hanno di volta in volta aggiunto qualcosa, qualche filo di luce, qualche allestimento rigorosamente “fatto in casa” con legno e vernice, o altri materiali, tutto all’insegna della fantasia nel creare qualcosa di diverso.
Quest’anno sono partiti in Primavera a creare nuovi allestimenti, continuato in Autunno e partiti a mettere giù il tutto a Settembre. Hanno raggiunto e superato quota 40.000 led installati, messo giù quasi 5 chilometri di cavo, fra luci e prolunghe, realizzando qualcosa che merita una visita.

Ingresso libero per una visita natalizia

In questi anni ne ha parlato il Governatore di Cappelletta di Noale e anche alcuni media. L’accensione ufficiale è stata Sabato 26 Novembre, e la famiglia conta di tenere il tutto operativo fino all’Epifania. L’ingresso è libero e i progressi sono anche raccontati su una pagina Facebook, con la pubblicazione di foto nuove: “La casa delle luci di Natale”.

Leggi anche: Pista di pattinaggio sul ghiaccio a Venezia: orari apertura 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock