Servizi Cultura e spettacolo

Casa dei Tre Oci comprata dagli americani

La Casa dei Tre Oci, palazzo veneziano, viene venduta al Berggruen Institute, il prezzo è riservato. Ascolta il servizio

Un altro Palazzo Veneziano venduto al miglior offerente ma non si tratta di un palazzo qualsiasi. La Casa dei Tre Oci, disegnata in stile neogotico dal pittore Mario De Maria, era diventata negli ultimi 10 anni un punto di riferimento per gli appassionati di fotografia.

La vendita della Casa dei Tre Oci

La fondazione Venezia ha firmato un contratto preliminare di vendita con il gruppo americano del Berggruen Institute che si occupa di politiche internazionali e globalizzazione. L’accordo prevede che la casa dei Tre Oci ospiti la prima sede Europea del Berggruen Institute dedicata all’organizzazione di convegni internazionali. L’immobile sarà destinato anche a mostre legate alla fotografia, all’arte e all’architettura. Il prezzo pattuito è coperto da un accordo di riservatezza, ma la cifra potrebbe aggirarsi sugli 8000 milioni di euro.

L’attività dei Tre Oci non si interrompe; dal 12 marzo al 31 luglio è in programma all’arena dedicata il grande foto reporter Mario De Biasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button