Servizi Cronaca

Carta di credito clonata, arrestato un malese

 
Arrestato mentre stava acquistando gioielli per quattromila euro con una carta di credito clonata. Il titolare si è insospettito quando ha visto che la carta non è stata riconosciuta dal lettore delle carte di credito e ha chiamato la polizia. L’uomo, un malese, si era già dileguato ma gli agenti della squadra mobile diretta Angela Lauretta, lo hanno trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button