Articoli di Cultura e Spettacolo

Carnevale di Venezia 2020: eventi di sabato 22 febbraio

Ricchissimo programma di spettacoli, sfilate e musica dal vivo al Carnevale di Venezia 2020

Ultimo sabato di Carnevale di Venezia 2020, domani 22 febbraio 2020, con un ricchissimo programma di spettacoli, sfilate e musica dal vivo. A partire dalla mattina, il colorato palco ideato dal direttore artistico di questa edizione della manifestazione, Massimo Checchetto, verrà animato dall’intrattenimento della compagnia Pantakin che, con giochi, storie d’amore e un pizzico di follia darà vita ai temi di questa edizione della rassegna.

Concorso Maschera più bella

Si parte con il Concorso Maschera più Bella che di giorno in giorno, alle 11.30 e alle 15.30, vede sfilare i più bei costumi carnevaleschi, da quelli classici ai più originali e futuristici fino a eleggere il vincitore del giorno che conquisterà, così, la possibilità di accedere alla finale del concorso in programma domenica 23 febbraio. Domani, una giuria speciale: le 12 Marie del Carnevale 2020 con Mariagrazia Bortolato in qualità di presidente.

Spazio poi alla cultura con le avvincenti Storie d’Amore a Venezia raccontate dallo scrittore Alberto Toso Fei. Un quarto d’ora, dalle 12.45 alle 13.00, di puro e autentico romanticismo.

Alle 15.15, invece, uno spettacolo dedicato alla cultura coreana: il Korea Walking Festival.

Dalle 17.00, invece, Piazza San Marco si veste di musica e dà spazio alle note delle più belle canzoni tra dj-set e concerti dal vivo nell’anteprima dell’Home Festival, in collaborazione con Aperol e Red Bull. A far scatenare il pubblico sullo sfondo della basilica di San Marco e del Campanile, dalle 17.00 alle 19.30, è la dj Magdalena, a seguire fino alle 22.00 musica live con i Ackeejuice Rockers.

Arsenale Carnival Experience

La location più attesa dai giovani torna ad animare le notti del Carnevale di Venezia nelle immense Tese dell’Arsenale. “Arsenale Carnival Experience” è il polo notturno del divertimento gestito da Molocinque in collaborazione con Vela, un complesso formato da tre padiglioni allestiti e attrezzati per far divertire giovani e non di tutte le nazionalità. Nel corso delle passate edizioni hanno partecipato svariate migliaia di persone nel pieno rispetto della città. Arsenale è la Venezia che balla: la risposta alla richiesta di mondanità, la location suggestiva che strizza l’occhio a cittadini e turisti contemporaneamente, uno spazio aggregativo internazionale per un divertimento sano. La serata di domani è Love Parade che vede alla consolle nel primo stage: Guest Dj Carlita from Mayan Warrior stage at Burning Man; Energio; Marco Molina; lo show e l’entertainment sono, invece a cura di the LoveGeneration performers. Al secondo stage “House Your Body from Ragio Stereocittà” con Johnny.

Cosa c’è da sapere sul Carnevale di Venezia 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X