Il Capodanno cinese rappresenta un nuovo step nel rapporto tra Venezia e i viaggiatori cinesi che percorrono la via della seta

Capodanno Cinese: customer experience

Parla Monica Scarpa, AD dell’aeroporto Marco Polo di Venezia, e mai nome fu più appropriato per mostrare l’interesse nel garantire la migliore customer experience ai passeggeri, anche a quelli cinesi che hanno già raggiunto 150.000 transiti nell’aeroporto. Sono invece 750.000 i turisti cinesi che vengono a visitare il Veneto durante l’anno.

La certificazione “Welcome Chinese”

Nuovo step nella certificazione “Welcome Chinese” ottenuta nel 2017 e verso un miglior customer experience da offrire ai passeggeri.

Una linea diretta Pechino – Venezia

L’AD parla del Lavoro duro che si sta affrontando per portare un collegamento diretto tra aeroporto Marco Polo e la Cina, e spera di poter annunciare novità già nel prossimo futuro, ribadendo che Venezia è la città della via della seta e di Marco Polo.

L’Istituto Confucio

Giorgio Picci dell’Istituto Confucio, che cerca di espandere la cultura e la lingua cinese nelle scuole, ricorda il gap linguistico culturale che ci separa dall’oriente e dalla Cina in particolare, ricordando l’importanza delle iniziative promosse dall’Istituto per colmare il divario tra oriente e occidente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here