Capodanno 2020 a Venezia: le regole per la sicurezza

Per assistere allo spettacolo pirotecnico del Capodanno 2020 a Venezia vi invitiamo a posizionarvi nel punto migliore in prossimità dell’Arsenale: Riva degli Schiavoni, Riva Ca’ Dio, Riva San Biagio (i fuochi non sono visibili da Piazza e Piazzetta San Marco). Si consiglia l’arrivo e il posizionamento in adeguato anticipo. Si sconsigliano le zone di maggiore affollamento a chi ha ridotte capacità motorie, a chi utilizza carrozzine o passeggini, ecc. Potranno essere istituiti sensi unici per il flusso pedonale.

A partire dalle ore 23:30 verranno lanciati alcuni artifici singoli per agevolare il posizionamento del pubblico lungo le rive

Bagni pubblici

I bagni pubblici di Piazza San Marco (ubicati in calle dell’Ascension-Vallaresso, Bocca di Piazza San Marco), San Bartolomeo, Accademia, Bragora e Piazzale Roma saranno aperti anche durante la notte.

Varchi d’accesso

Saranno istituiti varchi d’accesso per il pubblico, che potranno essere chiusi nel caso si raggiungesse l’affollamento massimo previsto per l’area. Il raggiungimento della capienza di un settore darà luogo alla deviazione del pubblico verso il settore libero più prossimo attraverso percorsi segnalati.

Barche

Per chi assiste allo spettacolo dall’acqua, è vietato a tutti i natanti il transito e la sosta all’interno della cintura di sicurezza dello spettacolo pirotecnico, e si raccomanda il posizionamento con adeguato anticipo e le opportune attrezzature per l’ormeggio e le dotazioni di sicurezza. Con eccezione per il servizio pubblico, sarà vietato dalle ore 21:00 del 31/12 l’ormeggio presso e in prossimità delle rive all’interno dell’area di spettacolo, onde garantire le condizioni di visibilità per il pubblico a piedi; sarà vietato sbarcare e imbarcare passeggeri presso le rive e i moli all’interno dell’area di spettacolo.

Divieti

  • È vietato tenere comportamenti che possano turbare la tranquillità e compromettere l’incolumità e la sicurezza dei cittadini.
  • In tutto il centro storico sarà vietata la vendita e la somministrazione per asporto di bevande in contenitori di vetro e lattine.
  • È vietato l’uso di spray urticanti, materiale esplodente, accendere fuochi e far esplodere petardi, castagnole o altri artifici.
  • È vietato introdurre contenitori di vetro e altri oggetti potenzialmente pericolosi nelle aree adibite al pubblico.

Capodanno 2020 a Venezia

2 Commenti

  1. […] Il brindisi di buon augurio, illuminato dai fuochi d’artificio, caratterizzerà la notte di Capodanno 2020 a Venezia. Allo scoccare della mezzanotte, il Bacino di San Marco si accenderà grazie allo spettacolo pirotecnico, ideato per accogliere in uno scenario emozionante e suggestivo la notte più attesa dell’anno. Capodanno 2020 a Venezia: leggi le regole per la sicurezza […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here