Home Love in Venice Capodanno 2018: Luisa Corna e Le Deva a Mestre

    Capodanno 2018: Luisa Corna e Le Deva a Mestre

    1357
    capodanno 2018

    Musica e intrattenimento in Piazza Ferretto, promossi da Vela per conto del Comune di Venezia, per salutare il Capodanno 2018

    Saranno le note di Radio Piterpan a scandire la fine dell’anno vecchio e l’inizio di quello nuovo a Mestre. A partire dalle ore 22,30 il palco di Piazza Ferretto sarà animato dal direttore di Radio Piterpan, Marco Baxo, e dalla Dj Lady Helen, in veste di animatori e presentatori dell’atteso appuntamento di Capodanno mentre musica e intrattenimento saranno curati in consolle il Dj, Andy Mancuso.

    Il programma del veglione, promosso da Vela per conto dell’Amministrazione Comunale, sotto le stelle si preannuncia ricco di musica. Protagoniste della serata, sino alle ore 01,30, sono: la cantante e conduttrice Luisa Corna e il gruppo rivelazione Le Deva.

    Luisa Corna è un’artista dalla lunga carriera musicale e televisiva. In particolare, si ricorda la sua partecipazione al “Festival di Sanremo” nel 2002 in coppia con Fausto Leali, con il brano dal titolo “Ora che ho bisogno di te”. L’estate scorsa è stata fra gli ospiti di Festival Show proprio a Mestre sempre in coppia con Fausto Leali, ritrovato dopo molto tempo, regalando alle migliaia di persone che affollavano Piazza Ferretto momenti di grande emozione.

    Le Deva sono un gruppo di artiste tutto al femminile composto da Laura Bono, Verdiana, Roberta e Greta, legate da amicizia e stima. Ognuna di loro ha un percorso artistico personale importante. Quattro musiciste seguite ed amate dal proprio pubblico a cui si rivolgono per far arrivare il loro messaggio di libertà e amore.
    La serata continuerà sino alle ore 02.00 circa con una coda musicale curata dal Dj Andy Mancuso.

    “Ancora una volta“ dichiara Piero Rosa Salva, Amministratore Unico di Vela Spa “l’Amministrazione Comunale, per nostro tramite, ha messo a punto un programma di iniziative musicali e di intrattenimento per i cittadini e i visitatori che hanno scelto di trascorrere il Capodanno nella nostra città, in allegria e sicurezza, contribuendo a rendere la notte di fine anno un momento di serenità e di buon auspicio per l’anno nuovo”.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here