Articoli di Economia e società

Camping International di Jesolo: aperta la nuova area piscina

Verrà presentato ufficialmente questa sera l’importante intervento di riqualificazione della zona piscine del Camping International di Jesolo

Verrà presentato ufficialmente alla città questa sera l’importante intervento di riqualificazione della zona piscine dello Jesolo International Club Camping. Il pluripremiato villaggio 5 stelle è gestito da Jesolo Turismo, la società a gestione pubblico-privato (51% delle quote del Comune, poi suddivise tra Aja e Confcommercio).

Alessio Bacchin sottolinea l’eleganza dell’ambiente

“La filosofia che ha ispirato l’intervento – ha spiegato il presidente di Jesolo Turismo, Alessio Bacchin –, curato dallo studio Bezdikian, è stata la volontà di creare un ambiente elegante nel quale la qualità dei materiali, l’originalità delle soluzioni e l’innovazione tecnologica potessero fare la differenza rispetto alle altre realizzazioni analoghe delle strutture concorrenti”.

Il progetto del Camping International è completamente green

“In concreto e coerentemente alla vocazione ‘green’ del Camping International – continua il direttore di Jesolo Turismo Claudia Davanzo – si è scelto di non cementificare la zona solarium utilizzando una pavimentazione galleggiante. Questa è costruita in parte in ceramica e in parte in legno tecnologico. Il riscaldamento dell’acqua della vasca destinata ai più piccoli si è realizzato utilizzando una pompa di calore alimentata da energia verde”.

I lavori nel dettaglio

Si sono impreziosite le tre vasche di balneazione per adulti, ragazzi e bambini utilizzando il mosaico in modo creativo e modificando il sistema di sfioro. È stato ricostruito integralmente il palco per gli spettacoli dotandolo di tecnologia all’avanguardia. Inoltre c’è una americana con copertura motorizzata ed un fondale ledwall gigante.

L’impianto di illuminazione delle vasche è progettato e realizzato per poter essere integrato nelle coreografie durante gli spettacoli.

Gli ombrelloni saranno controllati dai clienti attraverso un chip

Le attrezzature per il solarium comprendono ombrelloni con pannello solare ad apertura elettronica azionati e gestiti da un sistema integrato. Esso interagisce con il chip RFID di cui sono dotati i clienti, utilizzabile anche per l’apertura e la chiusura delle casseforti di cui sono dotati tutti gli ombrelloni.

Le piantane che sostengono gli ombrelloni sono realizzate in alluminio trafilato. Gli ombrelloni stessi sono di dimensioni generose in modo da poter ombreggiare ciascuno fino a tre lettini che, dal canto loro, sono oggetti di design dalla forma particolarmente ergonomica.

La novità del Camping International: il galeone veneziano

I lavori hanno permesso di attrezzare la vasca dei piccoli di un gioco ad acqua con scivoli. Ma il vero protagonista della nuova struttura è il galeone veneziano! Si tratta di una replica in scala 1:3 di un vascello del 1600 con tanto di cabina del capitano, cannoni ad acqua e ben 5 scivoli acquatici.

Le ditte coinvolte e i fondi utilizzati

Le principali ditte coinvolte sono state la Costruzioni Edili Sartorato di Casale su Sile e Minetto Impianti di Jesolo, oltre a Italian Traders Winged di San Donà di Piave per il coordinamento dei lavori di piastrellatura e mosaico. Un investimento di circa un milione di euro, che si aggiunge a quello di mezzo milione di euro realizzato nel 2020 per il rifacimento dei servizi igienici ovest.

“Cifre importanti – conclude il presidente Bacchin – soprattutto in anni difficili come il 2020 e il 2021, ma alle quali Jesolo Turismo ha fatto fronte grazie all’intenso lavoro di tutta la struttura, alla fiducia e lungimiranza degli amministratori ma soprattutto grazie alla stima e il riconoscimento della clientela”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button