Obiettivo Salute

Roberto Pagnin: il cambiamento fisico

L'ex ciclista Roberto Pagnin: "pesavo un quintale e dieci. Grazie ai consigli di Alessandro Zanlorenzi mi sono rimesso in forma".

Ad Obiettivo Salute abbiamo intervistato l’ex ciclista Roberto Pagnin che ha raccontato il suo cambiamento fisico: “pesavo un quintale e dieci. Grazie ai consigli di Alessandro Zanlorenzi mi sono rimesso in forma”.

Roberto Pagnin

Quali cambiamenti ha subito il tuo corpo dal momento del tuo ritiro? «Ho smesso di correre in questi sei anni. Non mi sono più dedicato a far niente. Solo al lavoro. Quando un atleta si ferma di conseguenza ha un metabolismo diverso e ho cominciato a prendere peso». Pesavo un  quintale e dieci. Ora cerco di alimentarmi diversamente e faccio sport di più di prima. Peso ottantanove chili.

Sei tornato in forma come i vecchi tempi, come hai fatto? «Da quest’anno Alessandro Zanlorenzi  mi da dei consigli. Nel mondo dove ero prima e quello in cui sono adesso c’è una preparazione diversa.  Alessandro mi ha dato un input, una velocità che prima non avevo. Ho visto dei risultati, in poco tempo.»

Ho una società che mi sta appresso perché vogliono che cominci a correre anche con la nostra azienda. Collaboro assieme a Zanlorenzi e sono contento. È giusto ascoltare delle persone che hanno delle qualifiche. Conoscere le nuove metodologie di preparazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button