Oggi la punta massima dell’afa 40 gradi effettivi ma almeno 41 percepiti in pianura, 35 sulla costa. La temperatura sale se si considera che il tasso di umidità elevato aumenta la percezione del caldo. Da venerdì secondo i meteorologi le temperature scenderanno, anche se resteranno sopra i 30 gradi.

Disagi

Il calore è stato tale già da ieri che ha provocato il blocco del ponte mobile di Oriago per oltre un’ora. Si sono dilatate infatti le rotaie di scorrimento in ferro della struttura e i tecnici hanno dovuto raffreddare i componenti in metallo con potenti getti di acqua fredda. Nel frattempo si sono formate lunghe code sulla Brentana.

Precauzioni contro il caldo

Intanto l’Ulss 3 Serenissima ha calcolato di avere tra i propri utenti quasi 2700 anziani a rischio di cui 2500 donne se il caldo dovesse diventare perdurante. La regione ha attivato due numeri verdi in caso di bisogno: 800462340 e 800900009.

I sanitari raccomandano di trascorrere almeno due ore al giorno in luoghi freschi e climatizzati, ce ne sono 13 messi a disposizione dal Comune nel centro storico e nelle isole, dieci nella terraferma.

La polemica

Non poteva mancare la polemica, e questa volta è la marca a dare il suo tributo. Il sindaco di Zero branco Luca Durighetto ha invitato tutti allo Zero center. Una comunicazione istituzionale del neo sindaco che non è piaciuta alle forze di opposizione che hanno replicato ironiche: «Gli altri negozi o attività commerciali del paese avranno il riscaldamento acceso?».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here