Eduardo Sivori parla degli ultras del calcio moderno che hanno perso la vita e hanno rovinato quella di altre famiglie per seguire la loro squadra

Il calcio è sempre stato uno sport molto seguito, seguito dalla passione di andare allo stadio per assistere alle prodezze dei giocatori in campo. Uno sport che ha preso negli anni sempre un maggior potere, nascondendo un aspetto più buio.

Sivori racconta come ci sia stata negli anni una forma di sudditanza tra le società di calcio che contano e i governi di questo paese, con esponenti di tante squadre ai vertici dello stato. Tema caldo questo, dettato dallo sconvolgimento per quegli ultras che sono morti, che si sono rovinati la vita, e hanno rovinato la vita di altre famiglie per una squadra di calcio.

Altro aspetto negativo del calcio può essere ricercato nel mercato, solo in piccola parte legale, delle scommesse a livelli internazionali online. E ci trova poi “a fingere incredulità se si toccano i fili che legano interessi di calcio con marketing con scommesse più o meno clandestine” spiega Sivori.

Nell’immediato sarà dura giungere a capo di questo problema, ma vorremo vedere che il tema sia stato compreso e di mettersi al lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here