Per chi transita lungo il Canal Grande da ieri è in esposizione nel giardino di Ca’ Corner un’altra opera monumentale “La Serenissima”: la nuova scultura dell’artista uruguaiano Atchugarry

Misura quasi cinque metri di altezza, è stata intagliata in un blocco di marmo di Carrara e rappresenta un angelo protettore. La scultura intitolata “La Serenissima” è dell’artista uruguaiano Pablo Atchugarry, ed è esposta da ieri nel giardino di Ca’ Corner, sede della Città metropolitana di Venezia, dove rimarrà in occasione della Biennale d’Arte 2019.

L’opera è un omaggio alla città realizzato con il più pregiato dei marmi italiani. Pablo Atchugarry è un artista uruguaiano, conosciuto per la sua scultura astratta. I suoi lavori sono inclusi in collezioni sia pubbliche che private, nel 1979 a Carrara ha creato la sua prima scultura intitolata “La Lumière” sperimentando diversi materiali. Nel 2003 era presente alla cinquantesima esposizione internazionale d’Arte a Venezia con “Sognando la Pace”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here