Articoli di Economia e società

“Buongiorno Marghera”: altri 6 tablet consegnati alle scuole medie

L’associazione “Buongiorno Marghera” consegna altri sei tablet alle scuole medie del territorio per una didattica a distanza più inclusiva

Grazie alle donazioni di tanti cittadini, continua l’impegno a facilitare la didattica a distanza e favorire la continuità nell’apprendimento agli studenti più in difficoltà. Come nei mesi scorsi, l’associazione “Buongiorno Marghera” ha acquistato altri 6 tablet da destinare alle scuole medie.

I sei tablet consegnati

La consegna dei dispositivi informatici è avvenuta questa mattina, venerdì 30 aprile, nella palestra della scuola media Einaudi di Marghera. Presenti l’assessore comunale alle Politiche educative, Laura Besio, e il presidente dell’associazione “Buongiorno Marghera”, Alvise Ferialdi.

“Questo per noi è un importante gesto – ha dichiarato l’assessore Besio – che denota l’attenzione che tanti cittadini hanno per il mondo della scuola in questo momento difficile. Cittadini che in prima persona compiono un gesto di solidarietà decidendo di fare rete. Il Comune di Venezia non può che appoggiare, sostenere e ringraziare questa associazione e il suo presidente Ferialdi per questo gesto di generosità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button