Servizi Politica

Brugnaro: “la filiera turistica cambierà per un anno”

“Artigianato e commercianti legati alla filiera turistica almeno per un anno dovranno cambiare, perchè cambierà il turismo” Lo ha dichiarato il sindaco di Venezia aggiungendo che incontrerà gli artigiani per capire come gestire la svolta

Brugnaro afferma che la filiera del turismo va preservata e protetta, a Venezia, almeno per 12 mesi e non i 6 definiti dal governo. Questo perché la città lagunare ha un doppio problema: quello dei visitatori interni e quello dello stranieri. Quest’ultimi, molto probabilmente, non verranno a visitare la città lagunare quest’anno.

Brugnaro e i turisti

Tutto ciò significherà che gli unici turisti presenti saranno italiani, di cui molti veneti. Questo comporterà un diverso tipo di spesa nelle strutture della città. Infatti, i residenti nella regione hanno diversi interessi rispetto alle persone che provengono da Paesi diversi dall’Italia. Ciò preoccupa quegli artigiani che lavorano nel settore turistico vendendo prodotti poco interessanti per chi risiede in Italia.

Per questa ragione il sindaco vuole che questa categoria sia protetta e si faccia tutto il possibile per aiutarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close