Articoli di Cronaca

Bottiglie d’acqua esposte al sole: sequestrate dai Carabinieri

I carabinieri di Chioggia hanno sequestrato circa 6500 bottiglie d’acqua e bevande a un noto ipermercato. Erano da lungo tempo esposte al sole

La scorsa settimana, in Chioggia, l’equipaggio della Motovedetta 803 “A.Fava” della Compagnia Carabinieri di Chioggia,  nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione delle violazioni in materia igienico-sanitaria, constatavano come all’interno dell’area di carico e scarico merci di un noto ipermercato del posto, alcuni bancali di acqua e di altre bevande – contenute in bottiglie di plastica – fossero da lungo tempo esposti al sole.

All’esito del controllo venivano sequestrate circa 6.500 bottiglie di acqua e bevande per un valore commerciale di euro 3.000 circa.

Il medesimo ipermercato era già stato oggetto di controllo da parte dei Carabinieri nel maggio 2015, allorquando  i militari sequestrarono circa 8.000 bottiglie di bevande per il medesimo motivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button