Servizi Cultura e spettacolo

Big Vocal Orchestra incanta 4mila persone in Piazza San Marco

Concerto-spettacolo del coro veneziano della Big Vocal Orchestra ieri sera in Piazza San Marco. Più di 4000 spettatori, moltissimi veneziani hanno partecipato a questo omaggio a Venezia città viva, di persone che resistono alla sfida dell'Acqua Granda.

Oltre 4000 persone raccolte ai piedi di Palazzo Ducale, in Piazza San Marco a Venezia, hanno ascoltato in religioso silenzio le più di 200 voci della Big Vocal Orchestra interpretare l’originale brano ispirato alle sirene di allarme per l’acqua alta: quattro note armoniose che i veneziani ascoltano con angoscia e preoccupazione soprattutto dopo l’Acqua Granda del 12 novembre scorso. Il video è stato realizzato da Andrea Rizzo

E’ stato questo l’inizio dello spettacolare concerto che si è svolto ieri sera a Venezia, fortemente voluto dall’Associazione Commercianti Piazza San Marco, in collaborazione con Comune di Venezia e Vela Spa, che con questa iniziativa ha voluto richiamare l’attenzione del mondo ad una Venezia non in ginocchio ma in piedi, laboriosa, creativa e viva.

Il concerto della Big Vocal Orchestra

“Nessuno ha mai fatto niente del genere – ha commentato il direttore Marco Toso Borella, eclettico artista muranese – L’abbiamo fatto noi, veneziani, per la nostra Venezia. L’abbiamo fatto perché siamo noi. L’abbiamo fatto perché non abbiamo parametri, canoni, esperienze, convenienze. L’abbiamo fatto perché ogni giorno la natura ci ricorda ciò che non siamo. L’abbiamo fatto perché ogni giorno la vita ci ricorda ciò che siamo. L’abbiamo fatto perché conosciamo ogni increspatura di questo organismo pulsante che è la nostra città. Ogni vena, ogni pietra, ogni arteria, ogni palazzo. L’abbiamo fatto. E lo rifaremo più bello. Ogni giorno”.

Prossimi appuntamenti

Tra i prossimi appuntamenti in agenda della Big Vocal Orchestra lo spettacolo My Favorite Christmas al Teatro Del Monaco di Treviso il prossimo 5 gennaio e il concerto conclusivo delle festività natalizie il 6 gennaio in Piazza Ferretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button