Servizi Cultura e spettacolo

Biennale Arte 2022: “Il latte dei sogni”. Inaugurazione il 23 aprile

Stamane è stata presentata l'edizione 20022 della Biennale d'Arte e ricordata anche Monica Vitti scomparsa in queste ore Leone d'oro alla carriera alla mostra del Cinema del 1995.

Sono le creature fantastiche di Leonora Carrington a guidare la prossima Biennale Arte curata da Cecilia Alemani. L’esposizione si intitolerà ‘Il latte dei sogni’ citando il libro appunto della Carrington. Leonora Carrington è un’artista surrealista che racconta un mondo magico nel quale l’immaginazione ha il sopravvento. Inoltre, i corpi si trasformano attraverso varie metamorfosi. Dunque, la 59° mostra d’arte che come ha annunciato Cecilia Alemani e il Presidente della Biennale Roberto Cicutto, si svolgerà dal 23 aprile al 27 novembre 2022.

I temi della Biennale Arte

Si presenta come un evento complesso e denso di temi. Dalla sopravvivenza dell’umanità minacciata da crisi ambientali, pandemie e disuguaglianze alla responsabilità degli uomini nei confronti delle altre forme di vita e del pianeta. Per arrivare a chiedersi se abbia ancora senso la supremazia dell’uomo sul mondo vegetale e animale e come sarebbe la vita senza noi umani. Sono alcuni degli interrogativi posti dalla prossima edizione della Biennale Arte la cui ricerca si concentra attorno a tre aree tematiche.

La rappresentazione de corpi e le loro metamorfosi, la relazione tra gli individui e le tecnologie e il legame tra i corpi e la terra. La mostra si articolerà come sempre tra i giardini di Castello e l’Arsenale e ospiterà 213 artisti provenienti da 58 nazioni, 26 di questi sono italiani.

Accanto all’esposizione contemporanea, ci saranno anche 5 mostre con opere di artisti del passato che si collegano ai temi proposti. Una sorta di capsule del tempo come ha spiegato Cecilia Alemani. Queste forniscono ulteriori chiavi di lettura, instaurando inedite corrispondenze tra opere storiche ed esperienze odierne e ‘Il latte dei sogni’ è nutrimento per gli artisti di tutti i tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button