backstreet
La copertina di “DNA”, l’album contenente 12 inediti con cui i Backstreet Boys festeggiano i 25 anni di carriera.

Escono oggi: “DNA” dei Backstreet Boys e “Swan song”, singolo di Dua Lipa, venerdì prossimo torna Fiorella Mannoia e l’8 marzo c’è l’album “Start” del Liga.

I Backstreet Boys festeggiano i 25 anni di carriera, pubblicando oggi l’album DNA, a cui farà seguito un tour che li porterà a Milano, al Forum di Assago, il 15 maggio. Diversamente dalle Spice Girls, che dovranno fare a meno di Posh Victoria, i ragazzi dell’ex boyband si ripresentano con la formazione al gran completo (Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean e Kevin Richardson) nei 12 inediti del disco.

«Abbiamo fatto convergere tutte le nostre influenze e stili musicali in un lavoro coeso. Queste canzoni sono un’ottima rappresentazione di noi stessi come individui e come parte del gruppo», ha detto Kevin, mentre per Howie: «Dalle singole esperienze abbiamo capito che la cosa più importante era fare ciò che fosse meglio per il gruppo».

Ma i giovani d’oggi preferiscono Dua Lipa che, dopo il successo di Electricity, in collaborazione con Silk City (il progetto congiunto di Mark Ronson e Diplo), ha pubblicato “Swan song” (VIDEO). La canzone farà parte della colonna sonora del film di Robert Rodriguez Alita – Angelo della battaglia, l’adattamento per il cinema dell’omonimo manga giapponese, nelle sale italiane dal 14 febbraio.  

Bisogna invece aspettare venerdì prossimo – 1 febbraio – per sentire il nuovo singolo di Fiorella Mannoia, intitolato “Il peso del coraggio” (QUI c’è la copertina), primo estratto dell’album “Personale”, di imminente pubblicazione, che porterà in giro per i teatri, a partire dal Verdi di Firenze, il 7 maggio. QUI le date e i biglietti del tour, che si chiuderà il 27 maggio all’Augusteo di Napoli.

Ligabue, da parte sua, ci ha fatto conoscere ieri le tappe del suo tour, mentre oggi svela la copertina dell’album “Start”, che sarà disponibile dall’8 marzo: un suo primo piano, in bianco e nero, molto minimal, con lo sguardo diretto verso l’obiettivo.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here