Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo MusicNews: R.I.P Aznavour e Cipriani, poi Elton John e U2

MusicNews: R.I.P Aznavour e Cipriani, poi Elton John e U2

461
aznavour
Dopo aver scritto oltre 1300 canzoni e venduto 300 milioni di dischi è morto, oggi a 94 anni, Charles Aznavour.

Ci hanno lasciato lo chansonnier Charles Aznavour e il compositore Stelvio Cipriani, pubblicato il trailer di “Rocketman”, gli U2 rispolverano vecchi brani.

E’ morto, a 94 anni d’età, il cantautore e attore francese di origini armene Charles Aznavour. Descritto spesso come il “Frank Sinatra di Francia”, era noto soprattutto per le canzoni romantiche e i successi degli anni ’50, ’60 e 70′, il suo periodo di maggiore popolarità. Arrivò anche in vetta alla classifica inglese con She, ma nel corso di una una carriera durata ben 70 anni, ha scritto oltre 1300 canzoni, tradotte e cantate in diverse lingue, vendendo 300 milioni di dischi nel mondo

E si è spento oggi anche il nostro Stelvio Cipriani, musicista e compositore di tantissime colonne sonore cinematografiche di successo, si ricordano in particolare Anonimo veneziano (1970) e La polizia ringrazia del 1972. Il maestro romano aveva 81 anni e nel dicembre scorso era stato colpito da un’ischemia. 

Dal cinema del passato a quello del futuro: è stato pubblicato il primo trailier di “Rocketman”, il biopic dedicato a Elton John. Sarà ambientato negli anni ’70, a ridosso della pubblicazione di Honky Chateau, ma non mancheranno flashback dell’infanzia e su altri periodi della sua vita. Diretto da Dexter Fletcher, ha come protagonista Taron Egerton (QUI sul set), affiancato da Jamie Bell e Bryce Dallas Howard, nei ruoli rispettivamente del compagno e della madre dell’artista.  . 

Un film prima o poi lo faranno anche sugli U2, che ieri sera nel secondo concerto alla Royal Arena di Copenhagen, hanno inserito diverse sorprese in una scaletta, cambiata poco finora rispetto a quella di partenza dell’“Experience + Innoncence tour”, in America lo scorso maggio. Ieri invece la band irlandese ha rispolverato The unforgettable fire, title-track dello storico album del 1985, e Stay (Faraway, so close!) da “Zooropa”, che non venivano suonate dall’inizio del decennio. Il tour farà tappa al Forum di Assago l’11, il 12, il 15 e il 16 ottobre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here