Le aziende del territorio devono essere coinvolte nei progetti culturali. Maria Cristina Gribaudi racconta il rapporto di connessione diretta tra il suo lavoro di imprenditrice e di direttrice dei Musei Civici.

La cultura non è più solo destinata a un’élite, ma è sempre più democratizzata. Le aziende devono rendersi conto di questo e farsene carico lavorando soprattutto sulle persone.

Gli imprenditori devono capire l’importanza del sostegno e della condivisione di progetti. Non si tratta di mecenatismo, ma di cooperazione. Le aziende devono poter dire di aver contribuito a un determinato progetto e pertanto vanno coinvolte, per esempio, nella manutenzione dei Musei.

Quando si lavora in fabbrica e bisogna presentare un nuovo prodotto sul mercato è come se fosse uno spettacolo. La riuscita è frutto di un’orchestra in cui tutti devono andare in sintonia. Maria Cristina Gribaudi ha un’esperienza diretta di tutto questo e afferma di aver portato nella Fondazione Musei Civici ciò che ha imparato dalla fabbrica e viceversa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here