Articoli di Economia e società

Atvo nelle scuole materne contro le stragi sulle strade

Atvo ha deciso di avviare una importante campagna di educazione stradale, che coinvolgerà anche le scuole materne di tutto il Veneto Orientale

“I bambini di oggi saranno i conducenti di bus ed auto di domani. Vanno educati per fare crescere uomini e donne consapevoli delle grandi responsabilità che hanno quando sono al volante di un mezzo. Basta con le stragi sulle strade: con questo pensiero-guida, Atvo ha deciso di avviare una importante campagna di educazione stradale, che coinvolgerà anche le scuole materne di tutto il Veneto Orientale.

“Il 2020 sarà per Atvo l’anno della sicurezza stradale”, ha ribadito il direttore di Atvo (Azienda Trasporti Veneto Orientale), Stefano Cerchier, che sta lavorando a questa iniziativa. Un progetto che Atvo aveva, di fatto, già avviato attraverso il concorso che, negli scorsi anni, ha toccato tutte le scuole, compresi gli istituti superiori. “Ora la strategia cambia: vogliamo entrare direttamente nelle scuole e “parlare” ai ragazzi con del materiale che utilizza il loro stesso linguaggio”, spiega ancora Cerchier.

“Pilotino” e il progetto per le scuole

“Quanto accaduto l’anno scorso nelle nostre strade e quanto avvenuto anche in questi giorni in altre parti d’Italia, vedi in Trentino Alto Adige – aggiunge il presidente Atvo, Fabio Turchetto – dimostra come sia sempre più importante lavorare con i più giovani per educarli al rispetto delle regole sulle strade. Perché non è solo a rischio la loro vita, ma anche quella di tante altre persone”. Ecco, allora, “Pilotino e le regole della strada”, materiale appositamente studiato per i bambini delle scuole materne. “Nato dalla collaborazione con alcune insegnanti della scuola dell’infanzia statale – spiega Cerchier – e della Polizia Locale di San Donà di Piave, ha lo scopo di formare ed educare i più piccoli; rappresenta una opportunità educativa per fare conoscere le regole della strada, per vivere al meglio la propria città.

Il progetto di Atvo

Il progetto sarà illustrato ai sindaci e ai comandanti della Polizia Locale, Sabato 11 gennaio alle ore 9.30, nella sede di ATVO di piazza IV Novembre 8, a San Donà di Piave. Saranno presenti i sindaci ed i comandanti della Polizia Locale di: Fontanelle, Concordia Sagittaria, Eraclea, San Donà di Piave, Caorle, Noventa di Piave, Fossalta di Portogruaro, Cavallino- Treporti, Jesolo, Musile di Piave, San Stino di Livenza, Portogruaro, Ceggia. A loro sarà consegnato il materiale (quasi 2mila copie) da distribuire ai bambini delle materne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button