Articoli di Economia e società

Atvo, inizia l’estate: collegamenti rafforzati con Punta Sabbioni. Novità

Atvo ha deciso, da lunedì 8 giugno, di aumentare le corse dirette all’imbarcadero di Punta Sabbioni, per tutta l’area dei comuni di Jesolo e Cavallino-Treporti. Da domenica 21 giugno, poi, partiranno gli orari estivi su tutte le corse.

Atvo, inizia l’estate. Per l’azienda di trasporti del Veneto orientale, tradizionalmente legata anche ai ritmi della cosiddetta stagione estiva, per la quale ha investito molto, soprattutto negli ultimi anni, sta iniziando concretamente la “fase3”. “Un passo alla volta stiamo organizzandoci per affrontare la stagione estiva, che per noi è vitale: il turismo è una industria che porta beneficio ad ogni comparto economico, anche quello dei trasporti”, ha detto il presidente di Atvo, Fabio Turchetto.

Le prime due novità Atvo

  • A seguito del potenziamento del servizio di Actv (leggi gli orari in vigore dal 8 giugno), con trasporti via acqua che, da Punta Sabbioni, portano a Venezia ogni mezz’ora, Atvo ha deciso, da lunedì 8 giugno, di aumentare, a sua volta, le corse dirette all’imbarcadero, per tutta l’area dei comuni di Jesolo e Cavallino-Treporti.
  • Da domenica 21 giugno, poi, partiranno gli orari estivi su tutte le corse. “Un ulteriore sforzo che stiamo facendo – aggiunge il direttore di Atvo, Stefano Cerchier – per garantire i servizi anche agli ospiti che raggiungeranno le spiagge. Naturalmente sempre in sicurezza e assicurando la ormai consueta sanificazione di ogni singolo bus”.

A Venezia con Quickly

Con il ripristino degli orari estivi, in funzione del turismo, Atvo riattiva anche i servizi ad esso collegati, a cominciare da Quickly Easy Venice Bus&Boat. Si tratta di un innovativo servizio che abbina il mezzo bus a quello della motonave consentendo di raggiungere Venezia nei tempi più veloci e nella massima comodità. Con Quickly basta acquistare un solo biglietto e si sale nella fermata più comoda: un bus apposito condurrà fino al punto di imbarco e da lì con la motonave raggiungere Venezia. Un unico biglietto, tanto risparmio, per la città più bella e romantica del mondo.

DaAaB, l’app che rivoluziona il trasporto pubblico

Si chiama “DaAaB”, è scaricabile gratuitamente, ed è la prima applicazione in Italia in grado di integrare tutti mezzi pubblici regionali. Basta inserire partenza e destinazione e in pochi istanti trova il miglior percorso con i mezzi pubblici. Non solo: l’applicazione DaAaB raggruppa in un’unica piattaforma le aziende del trasporto pubblico locale per l’emissione unificata dei biglietti di viaggio senza la necessità di obbligare le aziende a modificare o cambiare le costosissime infrastrutture di lettura-obliterazione.

QRcode ad ogni fermata

In ogni singola fermata della rete Atvo è presente un qrcode. L’utente dovrà semplicemente scansionare il qrcode con il proprio smartphone. A quel punto il sistema riconoscerà automaticamente la posizione di partenza e l’utente dovrà semplicemente selezionare la fermata di destinazione e acquistare, attraverso il pagamento elettronico, il relativo titolo di viaggio. Il biglietto sarà, dunque, disponibile direttamente nel telefono dell’utente che potrà comodamente attivarlo prima di salire a bordo e, sempre e solo con l’utilizzo del proprio device, esibirlo al conducente e al personale preposto al controllo. Il biglietto permetterà di effettuare la tratta selezionata e scadrà automaticamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button