atvo DaAaB la nuova applicazione per il trasporto pubblico

Eliminare plastica e carta. E aiutare gli utenti che possono rinnovare l’abbonamento online e portarlo con sé semplicemente grazie al cellulare. E’ l’obiettivo che Atvo vuole perseguire grazie all’applicazione DaAaB. “Siamo sempre più proiettati verso un trasporto 4.0

L’applicazione dell’Atvo

“DaAaB”, scaricabile gratuitamente, è la prima applicazione in Italia in grado di inserire tutti mezzi pubblici regionali. Basta digitare partenza e destinazione e in pochi istanti trova il miglior percorso. L’applicazione DaAaB raggruppa in un’unica piattaforma le aziende del trasporto pubblico locale per la perdita unificata dei biglietti di viaggio senza la necessità di obbligare le aziende a modificare o cambiare le costosissime infrastrutture di lettura-obliterazione.

Dopo anni di progettazione, l’app è stata messa a disposizione per dare un servizio in più ai milioni di utenti che ogni giorni utilizzano i mezzi pubblici nel Veneto (con espansione oltre i confini regionali nel futuro prossimo). E’ la prima “google” app del trasporto pubblico integrato da utilizzare comunque da tutti per orientarsi nei
viaggi e per scegliere i percorsi.E’ nata a Venezia da una collaborazione internazionale, che include universitari del Mit di Boston, sviluppatori di Silicon Valley e ricercatori del Santa Fe Institute, la prima piattaforma digitale destinata a cambiare il modo di viaggiare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here