Articoli di Cronaca

Attacco hacker a Luxottica: produzione ferma. Dipendenti a casa

Gli stabilimenti della produzione e della logistica di Agordo e Sedico, nel bellunese, sono fermi a causa di un attacco hacker

Attacco hacker a Luxottica. L’intrusione è iniziata probabilmente ieri, domenica e il problema ai sistemi informatici non è ancora stato risolto. Dipendenti lasciati a casa in Cina, mentre in Italia sono già stati mandati a casa gli impiegati degli uffici. Proprio in queste ore si sta decidendo se “congedare” anche le maestranze. Sicuramente a casa il 2° turno di lavoratori di tutti gli stabilimenti italiani. Per il terzo turno si valuterà nel pomeriggio in base allo stato del problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button