Art Night Venezia, una notte scintillante per la nona edizione

Torna con un’edizione ricchissima di eventi la notte dell’arte che illuminerà Venezia, sabato 22 giugno, per la nona edizione di Art Night Venezia, la manifestazione ideata e coordinata dall’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con il Comune di Venezia.

A partire dalle ore 18 di sabato 22 giugno, l’intera città si animerà fra calli e campielli con aperture eccezionali di palazzi e musei, concerti, mostre e laboratori. Centinaia le istituzioni coinvolte e centinaia gli appuntamenti in programma nella notte di Art Night, come i Musei Civici che quest’anno parteciperanno anche con l’apertura straordinaria e gratuita del Museo Fortuny, dalla Casa dei Tre Oci alla Collezione Peggy Guggenheim, da Palazzo Cini alla Fondazione Querini Stampalia.

Il programma di Art Night Venezia

Alle 18.00 il via ufficiale a Ca’ Foscari con la distribuzione dei gadget e i saluti del Magnifico Rettore Michele Bugliesi e di tutti i responsabili delle istituzioni coinvolte.

Nella sede principale dell’Università Ca’ Foscari si potrà visitare la mostra “Gely Korzhev. Back to Venice”, dedicata al celebre pittore russo, una delle figure più eminenti del panorama pittorico, prima sovietico e poi russo, della seconda metà del Novecento. Ad essa sarà abbinato il Laboratorio didattico di Ca’rte Lab “Mostruosamente mostruoso” dedicato ai bambini tra i 5 e gli 11 anni di età.

Nel cortile principale di Ca’ Foscari prenderanno vita sotto gli occhi degli spettatori 23 tele di Caravaggio realizzate con i corpi degli attori, l’ausilio di oggetti di uso comune e stoffe drappeggiate, ritmicamente scandite dalle musiche di Mozart, Bach, Vivaldi, Sibelius.

Nell’ambito delle visite a tema sulla città si colloca la nuova proposta del Bestiario Veneziano, percorsi guidati a cura di Stefano Riccioni (Storia dell’Arte Medievale, Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali)
 sulle “orme” di animali raffigurati sui monumenti della città e nei musei che hanno aderito all’iniziativa. In tutto sette itinerari, cinque in cui gli studenti di Storia dell’Arte Medievale di Ca’ Foscari accompagneranno il pubblico alla scoperta nella città di Venezia, di animali reali o fantastici. A questi itinerari si aggiungono due visite, all’interno dei Musei di Arte Orientale e di Palazzo Grimani.

Art Night raddoppia alla Certosa

Domenica 23 giugno dalle ore 9 alle 13 presso l’Isola della Certosa si terrà “Le petit déjeuner en blu – Indigo Mix Prints e Jacquard Malìparmi”, in collaborazione con Vento di Venezia. Il progetto s’ispira e riunisce in un solo evento le cene in bianco e l’idea del flash-mob. La versione proposta è quella di una colazione versione pic-nic in giardino, in cui il colore blu deve essere utilizzato per l’allestimento e per l’abbigliamento.

Alle ore 10.30 si terrà il laboratorio per bambini “Se dico Gondola? Venezia” che farà scoprire l’isola della Certosa oltre a far ritrovare e ricomporre assieme la più famosa barca della laguna, seguito dai Soul Spritz Duo, Pietro Gallina e Danilo Maggi, che suoneranno live. Infine saranno premiate, con omaggi firmati Maliparmì, le più belle e buone colazioni.

Art Night al Lido e a Mestre

Novità di quest’anno è che Art Night conquista il Lido con vari appuntamenti: osservazioni del cielo stellato al Planetario, apertura straordinaria della Chiesa di S.Maria Elisabetta, una performance partecipativa al Galoppatoio, GiocoMoco, gioco dell’oca per bambini a Malamocco e concerto sul pontile prospicente la piazza, visita al Ponte di Malacreda in Riviera San Nicolò.

Art Night conferma la sua presenza anche a Mestre con vari appuntamenti tra cui la Torre Civica di Mestre, il Centro Culturale Candiani, il Museo M9, e musica in strada nel centro di Mestre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here