Articoli di Cronaca

Pusher arrestato a Marghera: in casa due chili di cocaina

Arrestato dalle volanti un uomo di 31 anni incensurato che deteneva a casa 2 kg di cocaina. Si è tradito da solo quando ha aperto il marsupio e sono spuntati due ovuli di droga

Nella giornata di ieri un equipaggio di volante impegnato nel servizio di controllo del territorio a Marghera ha proceduto al controllo di un uomo, che camminava lungo via Pisanelli in direzione di via Beccaria. Questi per prendere la carta d’identità ha aperto il marsupio che portava legato alla vita e ha lasciato intravedere agli operatori due pezzi di sostanza verosimilmente “cocaina” compatta tipo “sasso” di colore bianco, confezionati in due sacchetti trasparenti sottovuoto.

L’uomo un pusher incensurato, vistosi scoperto, ha ammesso che si trattava di cocaina del peso di oltre 200 grammi. Gli Agenti vista la grande quantità di droga, detenuta dal fermato dentro il marsupio, hanno effettuato una perquisizione presso la sua abitazione, dove hanno rinvenuto 2kg di cocaina oltre a strumenti per il confezionamento delle dosi.

L’arresto del pusher

S. D, albanese, è stato arrestato per detenzione ai fini di cessione di sostanza stupefacente ed associato alla locale casa circondariale, a disposizione dell’A.G. competente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button