Radio Venezia Musica

Arctic Monkeys: uscito un nuovo singolo

Il brano, estratto dal disco in uscita ad ottobre è il primo della band in quattro anni

Si intitola “There’d Better Be A Mirrorball” il nuovo singolo pubblicato dagli Arctic Monkeys. E’ estratto da “The Car” il settimo album della band che uscirà il prossimo 21 ottobre.

Il ritorno degli Arctic Monkeys

“There’d Better Be A Mirrorball” è una ballata cinematica dai richiami jazz. Scritta da Alex Turner e prodotta da James Ford, è il primo brano ufficiale degli Arctic Monkeys dopo quattro anni di stop. La canzone sembra preannunciare un lavoro dalle sonorità rétro sulla scia del precedente album Tranquillity Base Hotel + Casino uscito nel 2018.

Non si tratta del primo brano dell’album “The Car” diffuso al pubblico. La scorsa settimana, infatti, la band ha eseguito, al concerto allo Zurich Openair in Svizzera, “I Ain’t Quite Where I Think I Am”, un altro brano del settimo disco.

Su YouTube è possibile visionare anche il video di “There’d Better Be A Mirrorball” diretto da Alex Turner, il frontman della band. Nel video è possibile vedere gli Arctic Monkeys durante le registrazioni del brano all’interno di una villa in camopagna.

“The Car”: il settimo album della band

“The Car” sarà composto di 10 tracce ed è stato registrato tra il monastero Butley Priory di Suffolk, i RAK Studios di Londra e La Frette a Parigi. Con questo disco gli Arctic Monkeys esplorano un nuovo orizzonte musicale che si accosta ad alcune delle più ricche performance vocali della carriera di Alex Turner.

La versione deluxe dell’LP sarà disponibile su vinile grigio con copertina lucida, in vendita nello store ufficiale della band. Esclusiva anche la versione color crema dell’LP che verrà venduta nei negozi di dischi.

Ecco la tracklist di “The Car”

  1. There’d Better Be A Mirrorball
  2. I Ain’t Quite Where I Think I Am
  3. Sculptures Of Anything Goes
  4. Jet Skis On The Moat
  5. Body Paint
  6. The Car
  7. Big Ideas
  8. Hello You
  9. Mr Schwartz
  10. Perfect Sense

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button