Servizi Cronaca

Furti nel Veneziano: fine settimana da incubo

Una rapina stamane all'alba, sette borseggiatori fermati e un ladro di monetine seriale preso e rilasciato. Un fine settimana da incubo in un carnevale dedicato alla follia e all'amore

Ancora furti nel veneziano. Rapina all’alba stamane. Per il titolare del bar “Sole e Luna”, di nazionalità cinese, sono stati attimi di terrore. E’ accaduto a Marcon. il rapinatore, con il volto coperto da un cappuccio, gli ha puntato un’arma addosso, intimandogli di consegnare l’incasso. Il titolare ha cercato di resistere e il rapinatore lo ha colpito alla testa con il calcio della pistola, prima di andarsene con 400 euro. I carabinieri stanno vagliando le immagini delle telecamere.

Furti nel Veneziano

Intanto nel fine settimana sono stati bloccati nella folla delle maschere giunte a Venezia sette borseggiatori. Due erano entrati in azione davanti al teatro La Fenice. Altri due sono stati pizzicati a piazzale Roma nella zona di imbarco degli autobus e sabato nella zona di santa Fosca sono state sorprese tre donne bulgare di etnia Rom a derubare una turista giapponese. La polizia locale le ha viste circondare la malcapitata ed aprirle la borsa. Le ladre, provenienti da Roma, sono state portate in comando per poi passare la notte in cella in attesa dell’udienza di convalida del giudice prevista per domenica mattina.

A Mestre è stato identificato e fermato un ladro di monetine mentre tentava un colpo nella biblioteca di Marghera. E’ stato rilasciato dal giudice perché la polizia ha accertato un solo episodio, ma su di lui indaga la squadra bile. E’ sospettato di aver messo a segno una cinquantina di colpi tra cui anche alcuni che hanno riguardato la carrozzeria Moderna di via Giustizia (guarda l’intervista al titolare Paolo Favaretto). Secondo gli investigatori si sarebbe specializzato nel saccheggio delle le macchinette. Ha 22 anni, ha problemi con la droga, si muove in bicicletta ad ogni colpo racimola qualche qualche ero ma scassinando i distributori fa molti più danni. La riparazione delle vetrate sfondate della carrozzeria è costata 5 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X