Radio Venezia Gossip

Ambra Angiolini è costretta a cambiare abitazione

L'abitazione a Milano, dove Ambra Angiolini aveva traslocato, apparterrebbe a Massimiliano Allegri

Ambra Angiolini si era trasferita a Milano con la figlia per stare vicina al tecnico 54enne della Juventus, Massimiliano Allegri. L’abitazione sembrerebbe però appartenere al tecnico livornese, che l’avrebbe “costretta” a pagare l’affitto dopo la fine della loro relazione. Per non andare incontro ad azioni legali, ora l’attrice sta cercando una nuova sistemazione.

La rottura tra Ambra e Max

Ambra furiosa e con il cuore a pezzi, avrebbe scoperto le prove del tradimento all’interno dell’auto di Max, che pertanto sarebbe avvenuto a Torino, dove il livornese allena la Juventus. E avvenuto tutto, mentre Ambra e la figlia Jolanda, si stavano trasferendo da Brescia e Milano, proprio per creare una famiglia insieme.

Le azioni legali contro Ambra Angiolini

L’attrice 44enne si sarebbe trovata costretta a trovare una nuova sistemazione, lasciando la casa di Allegri, per evitare delle azioni legali. I loro rapporto sembra essere ai ferri corti, visto che un loro amico in comune fa da tramite per loro. L’allenatore della Juventus è sparito dalla casa di Milano, per concentrarsi sul suo lavoro e tenendo la sua privacy per sé.

Tapiro d’oro

La vicenda ha avuto un grande riscontro mediatico, soprattutto dopo il servizio di Striscia la Notizia di Valerio Staffelli. Secondo i legali dell’Angiolini, la consegna del tapiro è stata poco lusinghiera. Il tg satirico si era difeso ricordando che ha sempre goliardicamente dato il tapiro ai cuori infranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button