Allerta meteo: previsto picco di acqua alta di 105 centimetri

Allerta meteo: il picco è previsto cinquanta minuti dopo la mezzanotte. Martedì possibili precipitazioni

Allerta meteo: le condizioni meteo sono destinate a peggiorare nelle prossime ore: la centrale operativa della Protezione civile fa sapere infatti che le previsioni parlano di possibili precipitazioni nel corso della giornata di martedì.

Il Centro maree, invece, nel suo bollettino pubblicato alle ore 12 del 22 aprile, informa che cinquanta minuti dopo la mezzanotte tra lunedì e martedì si prevede un possibile picco di acqua alta di 105 centimetri.

Uno scenario confermato dal Centro meteorologico dell’Arpav, che sottolinea come martedì ci sarà una “probabilità nel complesso alta (75-100%) di fenomeni in prevalenza diffusi e anche a carattere di rovescio o locale temporale, con delle pause soprattutto sulla pianura centro-meridionale e sulle Dolomiti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here