Servizi Cronaca

Forte vento sulla Laguna di Venezia: è allerta meteo

Da oggi pomeriggio è scattata l'allerta in tutta la rete della protezione civile del Veneto per il forte vento di bora che sta spazzando la pedemontana e la costa. E' comparsa anche la prima neve sullo Stelvio.

Allerta lungo la costa veneta per il forte vento di Bora che sta soffiando da oggi, mercoledì pomeriggio. L’avviso di attenzione diramato dalla Protezione Civile è valido fino alla mezzanotte di venerdì 8, secondo i dati raccolti dai metrologi.

La Bora che sta sferzando la costa in queste ore è tesa e in alcuni tratti forte, soprattutto sulla costa centro-meridionale e sulla pianura sud-orientale. Sulle zone prealpine e sulle zone pedemontane sono previste anche raffiche di Föhn.

Allerta meteo: forte raffiche di vento e pioggia

L’intera rete di volontari è stata allertata con un comunicato in cui si chiede la reperibilità 24 ore su 24. Si ordina a tutte le amministrazioni provinciali di segnalare con la massima tempestività le situazioni più critiche. Assieme al vento, sono attesi anche forti rovesci nelle regioni Veneto e Friuli-Venezia Giulia che, dalle zone montane, potrebbero spostarsi anche sulla Laguna.

L’alta marea torna a minacciare Venezia

Venezia ha già iniziato a registrare la prima alta marea autunnale con effetti disastrosi per il Nartece della Basilica di San Marco. Ieri, 5 ottobre, era attesa una marea di 110 cm, ma in realtà si è fermata a 93. Una misura che i veneziani non temono, ma la Procuratoria di San Marco sì, dato che l’anticamera della Basilica si trova a 88 cm sul medio mare e dunque i preziosi mosaici sono i primi ad andare sott’acqua, anche se il resto rimane asciutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button