Alessia Lavuri ha 22 anni e viene da Mestre. È la terza volta che partecipa alla selezione, nonostante i precedenti rifiuti non si è arresa e, quest’anno, la sua tenacia è stata premiata ed è stata eletta Maria del Carnevale. L’estrema felicità per aver raggiunto il suo obiettivo si mischia alla coscienza che con questo ruolo si accompagna il grande onore (e anche onere) di rappresentare la sua città.

Alessia Lavuri spera, e augura a tutti, che questo periodo di carnevale possa donare alla comunità un po’ di quella spensieratezza e allegria che ultimamente è venuta a mancare a causa dell’acqua alta straordinaria.

Spera di essere votata perché si sente pronta per poter rappresentare nel modo migliore Venezia, la città che ama moltissimo.

Per conoscerla meglio guarda la sua intervista e poi votala nel nostro sondaggio.

7 Commenti

  1. Una ragazza spigliata per le sue parole e la sua umiltà di volere rappresentare questo carnevale di Venezia 2020 grazie alessia per le tue gioiose parole che ci possa portare molta gioia e serenità 😀😀😀

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here