Home Video Gallery Servizi Economia e società Alessandro Berton: le spiagge venete fanno squadra

Alessandro Berton: le spiagge venete fanno squadra

356

È Alessandro Berton il nuovo Presidente di Unionmare Veneto, la più importante associazione per la tutela e lo sviluppo del settore balenare della nostra Regione aderente al Sib- Confcommercio.

Le aziende balneari hanno nominato il loro nuovo rappresentante. Il presidente di Union mare Alessadro Berton, intervistato da Cristiano Pellizzaro, ha annunciato che le dieci località venete che si affacciano sull’Adriatico d’ora in poi faranno squadra.

Operatore balneare di Jesolo ed Eraclea, Alessandro Berton è presidente, tra gli altri, degli stabilimenti balneari BauBauBeach e Nemo Beach, prima spiaggia tra le realtà italiane ad aver avviato un concreto progetto di turismo inclusivo, poi preso a modello in altri stabilimenti della costa.

La nomina a Presidente per il triennio 2019-2021 è stata sancita, con voto unanime, dall’assemblea ordinaria di Unionmare Veneto, riunitasi ieri mattina, martedì 19 marzo, nella sede di Confturismo Veneto a Mestre.

Con questo nuovo incarico, Berton assumerà di conseguenza anche il ruolo di vicepresidente nazionale del SIB, il Sindacato Italiano Balneari. Le due vicepresidenze di Unionmare Veneto sono andate invece a Jesolo, con Renato Cattai, e a Caorle con Riccardo Rothmuller.

I consiglieri

La stessa assemblea ha avuto il compito di ratificare i consiglieri in rappresentanza delle maggiori località balneari venete, e sono:

  • Ranieri Leonardo (presidente uscente e Vice Presidente nazionale SIB) e Boscolo Nale Fabrizio per Chioggia;
  • Cattai Renato e Leonardi Elisa per Jesolo;
  • Alessandro Berton e Granzotto Andrea per Eraclea;
  • Braida Lorenzo e Maurutto Flavio per Bibione;
  • Ballarin Paolo e Damiani Marco per Lido di Venezia;
  • Granzotto Alberto per Cavallino-Treporti;
  • Buoso Vanni e Rothmuller Riccardo per Caorle;
  • Ferro Ferdinando e Patrian Ciro per Rosolina.
  • Battistuta Claudio ha assunto invece il ruolo di revisore dei conti.

Su proposta del Presidente uscente Ranieri, come previsto dallo statuto, per rafforzare lo spirito collaborativo tra le varie località della costa è stato inoltre creato un Comitato di Presidenza.

Ne fanno parte il Presidente con i due Vicepresidenti, e in aggiunta a loro Boscolo Nale Fabrizio in rappresentanza di Chioggia e Ferdinando Ferro in rappresentanza di Rosolina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here