Home Video Gallery Servizi Sport Umana Reyer fuori dalla Champions League

Umana Reyer fuori dalla Champions League

La Reyer è andata vicinissima all’impresa contro la Nizhny Novgorod. Ha vinto di 18 canestri, se avesse fatto altri 6 punti avrebbe passato il turno

La partita ha radunato un numero di spettatori elevatissimo che ha sostenuto la squadra fino alla fine. Alberto Minazzi afferma che questo è il bello delle sfide ad eliminazione diretta; può accadere ed accade che anche le squadre più forti e favorite possano uscire durante il girone di eliminatorie.

Walter De Raffaele, coach della Reyer ha parlato nell’immediato dopo la partita affermando che la squadra ha giocato la palla fino alla fine e avrebbe potuto ribaltare il punteggio. Chiudono il Campionato con 11 vittorie e 5 sconfitte.

Per quanto riguarda il campionato italiano la Reyer è al secondo posto. Domenica sera la vittoria con Sassari. Domenica alle 17 al forum di Assago Big Match contro la capolista AX ARMANI EXCHANGE MILANO, grande forza del campionato italiano.

Le ragazze hanno invece consolidato il primo posto. Ora le attendono due partite in trasferta, una a Empoli e una a San Martino di Lupari. La capitana della squadra Debora Carangelo si dice soddisfatta delle prestazioni della squadra.

Minazzi afferma che, il fatto di essere uscirti dalle competizioni internazionali da l’opportunità di concentrarsi sui campionati maschili e femminili italiani che sono gli obiettivi principali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here