Articoli di Cronaca

Agenti bloccano giovane in possesso di dosi di hashish

Gli agenti di polizia, dopo un breve inseguimento bloccano un giovane ragazzo. Quest'ultimo era in possesso di alcune dosi di hashish pronte allo spaccio. Il ragazzo aveva già precedenti per droga e inoltre non era in possesso dei documenti necessari per il suo soggiorno in Italia. Subito è scattata la denuncia.

La radiomobile della Polizia locale si ferma davanti a un attraversamento pedonale per far attraversare un giovane in sella alla sua bicicletta; il ragazzo alla vista della pattuglia lascia la bici in strada e scappa a piedi. Inseguito e subito raggiunto dagli agenti, gli operatori di Polizia lo hanno trovato in possesso di alcune dosi di stupefacente pronte allo spaccio.

Il giovane fermato dagli agenti

Il fatto risale a martedì mattina, 7 dicembre, in via Cappuccina a Mestre. Il giovane, con precedenti per spaccio, privo di un documento utile alla sua identificazione, è stato accompagnato al Comando per le operazioni di foto segnalamento. Durante le fasi di identificazione gli agenti, insospettiti dall’odore dello stupefacente, hanno chiesto al giovane se fosse in possesso di droga. Solo in quel momento il ragazzo ha consegnato agli agenti 5 involucri di hashish.

Scatta la denuncia

A seguito di una successiva perquisizione gli agenti di Polizia locale hanno rinvenuto ulteriori 3 involucri di droga. Per il giovane è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per essere sprovvisto, in qualità di cittadino extracomunitario, di valido documento d’identità e risultante quindi clandestino sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button