Radio Venezia Musica

Adele ritorna sulla scena al “Saturday Night Live”

A quasi cinque anni dall’uscita del suo ultimo, fortunato, album "25", Adele torna a esibirsi dal vivo sabato prossimo al Saturday Night Live.

Adele è pronta a tornare sulla scena dopo cinque anni di assenza, quelli passati dall’uscita di “25”, l’album di “Hello” e “When we were young”, che – dopo il boom di “21” – la consacrò come una delle star della musica pop internazionale. La cantante britannica riapparirà in pubblico sabato prossimo al Saturday Night Live, uno dei programmi di punta della tv Usa, in onda ogni sabato sera sulla NBC, probabilmente per far ascoltare la prima anticipazione del suo nuovo disco.

L’ultima esibizione di Adele a Wembley nel giugno 2017

L’ultima esibizione pubblica di Adele risale al giugno 2017, quando la 32enne interprete di Someone like you chiudeva con due memorabili concerti allo stadio londinese di Wembley la lunga tournée legata a “25”, cantando davanti a quasi 200mila spettatori. Dopo l’annuncio degli scorsi giorni, qualche ora sull’account Twitter di SNL è stata pubblicata questa foto scattata durante le prove dello show in onda dagli NBC Studios di New York, situati all’interno del 30 Rockefeller Plaza a Midtown Manhattan. Si vede Adele, che negli ultimi tempi ha raccontato tramite alcune foto sui social il suo percorso di dimagrimento, seduta a una scrivania mentre prende appunti con una matita. Indossa una mascherina nera, giacca e pantaloni di jeans.

Emozionata e terrorizzata per il sabato sera al SNL 

«Sono così emozionata e al tempo stesso assolutamente terrorizzata», ha scritto QUI nei giorni scorsi giorni la cantante, annunciando la propria partecipazione alla prossima puntata del “Saturday Night Live”, lo stesso programma che nell’ottobre del 2008 la lanciò negli Stati Uniti ai tempi di “Chasing pavements”, “Cold shoulder” e la cover di Make you feel my love di Bob Dylan, tra i successi inclusi nel suo album d’esordio “19” uscito pochi mesi prima. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button