Acqua alta eccezionale a Chioggia: 15 novembre scuole chiuse

Stamattina il sindaco di Chioggia Alessandro Ferro si è recato in sopralluogo a Sottomarina per verificare lo stato dei danni a seguito dell’acqua alta eccezionale. Una ricognizione è stata fatta nuovamente in centro storico e durante ‘ispezione del Baby-Mose in Canal Vena (attivo dal 2012, il cui massimo limite di capacità è di + 130 cm).

Spiagge di Sottomarina

Il sindaco Alessandro Ferro: «Le spiagge di Sottomarina e Isola Verde e gli stabilimenti balneari sono in estrema difficoltà: tutte le attività di ripascimento e sistemazione della sabbia del litorale realizzate di recente sono state cancellate con un colpo di spugna, come hanno ben documentato anche le associazioni di categoria. Vanno trovate delle soluzioni a lungo termine, di concerto con le amministrazioni regionali e nazionali, perché i comuni da soli non possono far fronte a problemi del genere, cosiddetti straordinari, che stanno diventando ahimè ordinari».

Acqua alta eccezionale

«Sul fronte città e alta marea – continua il primo cittadino – che nella notte tra il 12 e il 13 novembre ha toccato la punta massima di + 170 cm, ho constatato che tanti esercizi commerciali hanno subito un grosso colpo, negozianti sconsolati, abitanti alle prese con danni alle abitazioni e ai mobili, imbarcazioni in Riva Vena in parte affondate. Oggi abbiamo annullato il mercato settimanale, inviato un nuovo messaggio ai cittadini col sistema telefonico Alert System dato che per domani (venerdì 15) è prevista una marea eccezionale per le ore 11.20 (+ 145 cm). Ringrazio in modo particolare la nostra Protezione Civile per tutti gli interventi che è chiamata ad affrontare sul territorio e i sindaci limitrofi, che hanno dato la loro solidarietà, ma anche espresso la disponibilità al sostegno operativo».

Scuole chiuse

Il sindaco in data odierna ha emesso l’ordinanza (n. 91 del 14/11/2019) di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del centro storico di Chioggia per alta marea eccezionale il giorno venerdì 15/11/2019. Le scuole interessate dalla chiusura di domani sono: Pellico, Gregorutti, Padoan, Marchetti, Cpia Principe amedeo, luditeca, Cavanis e Angelo Custode).

Visita del Ministro

È stato appena confermato che nella giornata di domani – indicativamente dalle 12.30 alle 14 – sarà presente a Chioggia il Ministro per i rapporti con il Parlamento Federico D’Incà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here