Servizi Cultura e spettacolo

Ridley Scott: “L’eterno duellante” alla 78° Mostra del Cinema di Venezia

Colpo di coda finale alla Mostra del Cinema di Venezia con l'arrivo di Ridley Scott e del suo cast hollywoodiano. E a poche ore dalla cerimonia di chiusura si scatenano i pronostici sui premi

Nelle decima giornata della 78. Mostra del Cinema, la scena è tutta per Ridley Scott. La sua passione per duelli e duellanti lo porta Fuori concorso a Venezia con “The Last duel”, storia vera di uno stupro nella Francia del XIV secolo, che portò al cosiddetto “duello di Dio”, nel quale chi sopravvive vince per volontà divina.

Ridley Scott

Fan scatenati al Lido, non solo per la presenza del regista, ma anche per gli interpreti della pellicola: Matt Damon e Ben Affleck, quest’ultimo arrivato in Laguna con Jennifer Lopez.

Partono i pronostici per il Leone d’Oro

Intanto, in attesa della cerimonia di chiusura in Sala Grande, quando finalmente sapremo cosa è piaciuto alla Giuria, presieduta dal regista Bong Joon Ho, è iniziato il gioco dei pronostici. Il toto Leone di quest’anno vede tra i favoriti gli italiani È stata la mano di Dio, di Sorrentino e Qui rido io, di Mario Martone, e gli stranieri The power of the dog e Captain Volkonogov Escaped.

Tra i candidati per la Coppa Volpi come Miglior attore si fa il nome di Toni Servillo e Antonio Banderas. Per la Miglior attrice la sfida è tra Penelope Cruz e Kristen Stewart.

Tutte supposizioni che verranno puntualmente disattese dal verdetto. Di certo questa edizione della Mostra del Cinema si avvia a chiudersi con un bilancio lusinghiero, sia per la selezione dei film che per il prestigio degli ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button