Articoli di Salute e benessere

Il Veneto cura: le foto degli utenti rendono belli gli Ospedali dell’Ulss 3

Gennaio è un paesaggio di Venezia imbiancata dalla neve: la bellissima foto di Laura Daveggia è stata esposta in tutti gli Ospedali dell'Ulss 3 Serenissima, alla ripresa dopo le festività

Gennaio è un paesaggio di Venezia imbiancata dalla neve. La bellissima foto di Laura Daveggia è stata esposta in tutti gli Ospedali dell’Ulss 3 Serenissima, alla ripresa dopo le festività: “Resterà esposta per tutto questo mese – spiega il Direttore Generale Edgardo Contato – per poi lasciare spazio alle altre undici selezionate attraverso il concorso fotografico ‘Il Veneto cura’.

In questo momento faticosissimo, abbiamo voluto dare un segno di prospettiva, quasi un augurio per l’anno che si è aperto: dodici mesi saranno segnati da dodici fotografie realizzate dall’utenza. I servizi sanitari, e gli Ospedali in primis, sono impegnati fortissimamente per rendere meno pesante possibile la pressione dell’epidemia; e i cittadini danno il loro contributo, con le loro foto, a rendere un po’ più belli i prossimi mesi anche nei nostri Ospedali”.

Il Veneto cura

“Venezia e il Veneto – sottolinea il Direttore dei Servizi sociosanitari, Massimo Zuin – sono un patrimonio di bellezza in grado di alleviare, almeno in parte, anche le fatiche di chi ha necessità di rivolgersi agli Ospedali. E’ in questo senso che ‘il Veneto cura’, e diventa, grazie all’abilità dei nostri concittadini appassionati di fotografia, una lunga sequela di splendide immagini.

I ‘luoghi’ meravigliosi del Veneto sono un elemento importante di costruzione del benessere e vanno valorizzati, ma soprattutto vanno visti e vissuti, per quanto è possibile a ciascuno: con questo presupposto avevamo chiesto ai partecipanti al concorso fotografico di ritrarre paesaggi, scorci, dettagli, momenti di vita sociale, riconducibili al territorio del Veneto; grazie alla partecipazione di 173 cittadini-fotografi, ci sono giunte ben 334 fotografie, e dodici sono state selezionate. Saranno esposte, una al mese per un mese intero, presso i cinque presidi ospedalieri di Mestre, Venezia, Mirano, Dolo e Chioggia, e successivamente saranno collocate nei Reparti o nei luoghi di attesa degli Ospedali. Saranno inoltre pubblicate con cadenza mensile sul Sito aziendale e sui social media dell’Ulss 3 Serenissima”.

“Solitudini veneziane” di Laura Daveggia

La foto esposta negli Ospedali per il mese di gennaio si intitola “Solitudini veneziane”. Laura Daveggia, l’autrice di questa prima immagine selezionata, era presente alla presentazione della foto all’ingresso dell’Ospedale dell’Angelo, ed ha ricevuto i complimenti e il grazie della Direzione dell’Ulss 3 Serenissima, che ha sottolineato anche la preziosa collaborazione di “Vega Carburanti” di Venezia-Mestre, che si è assunta i costi per gli allestimenti delle esposizioni.

Le foto

La Commissione di giuria ha già selezionato anche le undici foto da collocare negli Ospedali. Oltre a Laura Daveggia, hanno vista selezionata una loro foto anche:

  • Enrico Maria Verni
  • Elisa Ragazzi
  • Stefano Bobini
  • Paola Callegaro
  • Alessia Boscarato
  • Mattia Nordio
  • Franco Papini (due le sue foto selezionate dalla giuria)
  • Alessandro Zaramella
  • Libero Mastromatteo
  • Chiara Manente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button