Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Zelig al Comunale di Treviso

Zelig al Comunale di Treviso

382
CONDIVIDI
La consegna all’Advar dei 25 mila euro ricavati dalla serata “Quando ridere fa bene” del 12 marzo 2015.

I comici di “Zelig” tornano, stasera, al Teatro Comunale di Treviso con “Quando ridere fa Bene”, uno spettacolo di beneficenza in favore dell’Advar.

I comici di Zelig saranno nuovamente di scena stasera – giovedì 23 febbraio, alle 20.30 – al Comunale di Treviso con lo spettacolo “Quando ridere fa Bene” e l’obiettivo di battere i record di incassi degli anni scorsi: dal 2012 ad oggi sono stati raccolti, a favore dell’Advar, ben 110 mila euro, tutti donati in beneficenza, di cui una grande parte a sostegno dei lavori d’ampliamento dell’Hospice “Casa dei Gelsi”.

I lavori nella struttura procedono a pieno ritmo e il completamento è previsto per l’estate, ma per raggiungere il traguardo c’è ancora bisogno del sostegno di tutti: il costo complessivo supererà i cinque  milioni di euro, che saranno tutti frutto di aiuti, in varie forme, dei cittadini. Forte è infatti il “desiderio di esserci”, di far parte del progetto Hospice, perché è a disposizione – in modo gratuito – di chi ne ha bisogno: nel 2016 ha assistito a domicilio 335 nuclei familiari ed accolto 238 persone.

Ed è così che, tassello dopo tassello, l’Advar spera di poter offrire alla cittadinanza, entro l’anno in corso, altre sei stanze, una palestra polivalente, nuovi ambulatori diurni e un ulteriore sostegno psicologico alle famiglie colpite dalla perdita di un caro, nell’ambito del progetto “Rimanere Insieme”.

Protagonisti Katia Follesa e Angelo Pisani che, oltre a presentare la serata, sfoggeranno i loro sketch di vita quotidiana. Poi sarà il turno del “formattore” Enrico Bertolino, dell’istrionico Fausto Solidoro, del cantautore “maledetto” Andrea Di Marco. E ancora i pro e i contro della vita di coppia del duo Nuzzo e Di Biase, la focosa ricerca amorosa di Debora Villa, le parodie di Marta Zoboli e Gianluca De Angelis. Le risate non mancheranno infine con i monologhi di Max Pisu e le acrobazie del clown, giocoliere ed equilibrista Claudio Cremonesi.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here