Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Il volo dell’Angelo 2017, Claudia Marchiori tiene con gli occhi all’insù 115mila...

Il volo dell’Angelo 2017, Claudia Marchiori tiene con gli occhi all’insù 115mila persone

652
0
volo dell'angelo

Volo dell’Angelo: un volo emozionante, scenografico e mozzafiato dal campanile di San Marco al cuore della Piazza quello di Claudia Marchiori

Un volo emozionante, scenografico e mozzafiato dal campanile di San Marco al cuore della Piazza, verso il pubblico, rimasto con gli occhi al cielo: l’Angelo del Carnevale di Venezia 2017, Claudia Marchiori, la giovane Maria, vincitrice dell’edizione del 2016, si è lanciata a mezzogiorno esatto con il suo elegante abito ciclamino, disegnato da Stefano Nicolao, in una nuvola di coriandoli. Ad attenderla sul palco di Piazza San Marco il Doge, le Marie, il direttore artistico del Carnevale Marco Maccapani, le autorità cittadine e, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, la vicesindaco Luciana Colle, la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, l’assessore al Turismo Paola Mar e il consigliere delegato alle tradizioni Giovanni Giusto.

Una giornata di festa baciata dal sole per dare il via ufficiale ai festeggiamenti del Carnevale di Venezia con un susseguirsi di spettacoli e appuntamenti per ricordare – ha sottolineato l’assessore Mar – che “Venezia è una città ricca di storia e tradizioni, che va amata e rispettata”.

Oltre 400 i figuranti e le delegazioni straniere che si sono esibite sul palcoscenico in attesa dell’evento clou della giornata, con rievocazioni storiche, cortei di maschere del ‘700, spettacoli musicali, colori e raffinatezza. Tutt’intorno, ai lati della piazza, le botteghe dei mestieri, per mostrare il lavoro degli artigiani veneziani impegnati nella tessitura, nella lavorazione del vetro, della pietra e del ferro.

Ad assistere alle eleganti acrobazie di Claudia Marchiori hanno partecipato, sulla base delle rilevazioni effettuate, oltre 115mila persone. Un risultato che ha costretto la Polizia Municipale prima a deviare l’arrivo delle auto verso i parcheggi del Tronchetto, perché erano esauriti i posti macchina nei garage di Piazzale Roma, e poi a controllare il traffico dei pedoni nelle calli dell’area marciana. Notevole il lavoro degli agenti e dei 58 volontari della Protezione civile comunale coordinati da 6 funzionari per garantire la sicurezza, regolare il traffico pedonale e fornire informazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here