Home Video Gallery SOS La Difesa del Cittadino Violenza a scuola: la colpa è dei genitori

Violenza a scuola: la colpa è dei genitori

102
CONDIVIDI

Ennesimo episodio di violenza da parte di un giovane: studente accoltella l’insegnante. La colpa è solo della mancata educazione e dell’elevato buonismo da parte dei genitori.

Un ragazzo ha accoltellato di recente la sua insegnante. Il motivo di tale gesto è riconducibile alla contrarietà del ragazzo riguardo una nota disciplinare ricevuta dalla Professoressa. La donna ha ricevuto 30 punti di sutura al collo, è stata in seguito invitata a palazzo Chigi per incontrare il premier Gentiloni. È stata richiesta inoltre un’onorificenza come Cavaliere della Repubblica per la docente, come forma di riconoscimento per la sua professione.

Tali atti criminali sono sempre più diffusi. Essi sono sempre accompagnati da stupore, che però risulta immotivato e ipocrita. Perché ci stupiamo quando alle nuove generazioni è evidente manchi un’adeguata educazione? Marco Paccagnella mette in luce infatti come i primi colpevoli di tali crimini, sono proprio i genitori dei ragazzi. Essi proteggono e giustificano i comportamenti scorretti dei figli, privandoli della giusta istruzione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here