Home Notizie Articoli di Cronaca Venezia non sarà come Colonia: la fiaccolata di Forza Nuova

Venezia non sarà come Colonia: la fiaccolata di Forza Nuova

597
Forza Nuova

Dopo quanto accaduto a Mestre venerdì scorso con lo stupro della giovane ragazza mestrina e l’aggressione da parte dei centri sociali al presidio indetto da Forza Nuova domenica a Mestre per denunciare pubblicamente la violenza sessuale taciuta e nascosta dai media locali, il Segretario Nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore, dichiara quanto segue:

“Ora i veneziani non potranno più girarsi dall’altra parte, saranno obbligati a scegliere in che città vogliono vivere: in quella dove stranieri ed antagonisti sono liberi di stuprare ed aggredire cittadini inermi, con le istituzioni totalmente imbelli o in quella serena e pacifica che dipende solo dalla volontà dei cittadini veneziani e mestrini di rimettersi in gioco e di riprendersi la sicurezza e la serenità che gli è stata tolta”.

Forza Nuova annuncia quindi una mobilitazione per venerdì 29 gennaio. Il concentramento è previsto per le 21.00 in piazzale Favretti a Mestre (antistante stazione ferroviaria), sarà presente il nostro segretario nazionale Roberto Fiore.

L’appuntamento per tutti i cittadini veneziani e mestrini che desiderano vivere in una situazione serena e migliorare la propria città è fissato quindi per venerdì, ora o mai più!

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here