Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Il vampiro dei Kiss tenta di brevettare le corna

Il vampiro dei Kiss tenta di brevettare le corna

185
Il bassista dei Kiss Gene Simmons si esibisce nel gesto delle corna del quale pretende di ottenere il brevetto!

Rivolta social contro Gene Simmons, il vampiro dei Kiss, che ha presentato domanda presso l’Ufficio brevetti per l’invenzione delle corna rock. 

Gene Simmons, il bassista mascherato da vampiro dei Kiss, dice di essere stato il primo a usare il gesto della corna nel mondo della musica rock e pertanto ne reclama la proprietà intellettuale, con relativi introiti derivanti dal suo utilizzo!

Lo scorso 9 giugno – scrive The Hollywood Reporter – Gene Simmons si è rivolto allo U.S. Patent and Trademark Office (l’equivalente dell’ufficio marchi e brevetti) per depositare il gesto delle “corna del diavolo”. Più nel dettaglio, come si legge nel documento ufficiale: «l’atto in cui indice e mignolo vanno su, il pollice si estende in perpendicolare», mentre dito medio e anulare restano abbassati, una posa che avrebbe esibito in pubblico il 14 novembre 1974 durante il tour “Hotter than Hell”.

Per questo, chiede Simmons che «nessuna altra persona, società o associazione abbia il diritto di utilizzare tale marchio in commercio, nella forma identica o anche solo somigliante». Ed entro tre mesi sarà un giudice a esaminare la richiesta. Intanto la decisione ha scatenato un putiferio con vari gruppi di fan, da quelli dei Beatles a quelli dei Black Sabbath, ma anche siti specializzati che lo contraddicono pubblicando sui social foto e copertine per smentirlo.

Quella posizione della mano sarebbe infatti la stessa che John Lennon esibisce sulla copertina del singolo “Yellow Submarine/ Eleanor Rigby” nel 1966, ben otto anni prima del vampiro. E Geezer Butler, il bassista dei Black Sabbath, ha mostrato qualcosa di simile nel 1969, anno in cui lo stesso gesto si vede nella copertina sul retro dell’album “Witchcraft Destroys Minds and Reaps Souls” dei Coven, aggiunge il sito Ultimate Classic Rock. Inoltre, più d’un legale sottolinea come, in caso di parere positivo, potrebbe scatenarsi la corsa a registrare decine di movimenti d’uso quotidiano.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here