Home Video Gallery Servizi Cronaca Jesolo: tuffi pericolosi, 2 ragazzi in pericolo

Jesolo: tuffi pericolosi, 2 ragazzi in pericolo

385

Jesolo: i due ragazzi hanno riportato traumi cervicali gravi: ora rischiano di restare completamente paralizzati

Un giovane turista bosniaco 18enne si è tuffato da un pontile ed è stato ricoverato all’ospedale dell’Angelo di Mestre per una lesione ad una vertebra celebrale. Ad un certo punto, all’altezza della torretta 2, non distante dal camping International, si è tuffato in un punto in cui il livello dell’acqua era troppo basso. Poche ore prima, verso le 16.30, i bagnini della Jesolo Turismo sono dovuti invece intervenire sempre in zona anche per un altro comportamento pericoloso in acqua: un 29enne di origini romene residente nel Vicentino, infatti, è stato soccorso dopo aver effettuato una capriola in acqua in un punto in cui il livello non raggiungeva nemmeno le ginocchia. Ha battuto la testa e, sia pure cosciente, è stato trasportato all’ospedale di Jesolo. E’ stato sottoposto ad accertamenti sanitari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here