Home Video Gallery Servizi Economia e società Nuovo traguardo per la Scuola del Vetro “Abate Zanetti”

Nuovo traguardo per la Scuola del Vetro “Abate Zanetti”

1416

La Scuola del Vetro “Abate Zanetti” da quest’anno rilascerà il diploma.


Martina Semenzato, Presidente della Scuola del Vetro “Abate Zanetti” di Murano, ci parla del nuovo traguardo raggiunto dall’istituto. Quest’anno, infatti, la scuola diventa un Istituto Tecnico in grado di dare ai suoi alunni un diploma. Questo è un grande traguardo a livello nazionale e internazionale per una scuola unica nel suo genere, specializzata non solo nella lavorazione del vetro, ma anche nel design e nella comunicazione. La scuola è diventata un Istituto Tecnico e Tecnologico con specializzazione nel design e nella comunicazione con grande focus sull’eccellenza del vetro di Murano. I ragazzi hanno l’opportunità di concentrarsi su questa realtà locale e avere possibilità di di lavoro o di accedere alle varie facoltà universitarie. La scuola sta promuovendo attività di orientamento nelle scuole medie della terraferma e dell’area metropolitana in senso ampio e si è già creata tanta sensibilità da parte degli alunni delle seconde classi delle scuole medie. Nell’Istituto “Abate Zanetti” si impara a disegnare dal vero, ma anche da un punto di vista tecnologico, sviluppando le abilità informatiche, necessarie nel mondo del lavoro odierno. Si fondono, quindi, la cultura del vetro e la cultura d’impresa: fondamentale resta la parte creativa e di innovazione, ma c’è anche un approccio al mercato. Si è partiti, infatti, dalla matrice storica della scuola, nata 150 anni fa come scuola di disegno, ma si apre alla nuova vocazione di Venezia e Murano di collaborazione con i designer nazionali e internazionali. Questa è l’unica scuola al mondo che insegna a disegnare e lavorare il vetro e mette in contatto i ragazzi con le grandi personalità del design mondiale, che solo la città di Venezia può vantare. L’Istituto “Abate Zanetti” deve essere visto come possibilità di rivitalizzazione di Murano e delle isole di Venezia per creare nuova economia. Vero è che la Scuola travalica i confini di queste per arrivare alla città metropolitana. Agli alunni provenienti da fuori Murano viene data l’opportunità di avere i mezzi di trasporto agevolati, abbonamenti compresi, e di poter usufruire di spazi per il tutoraggio al pomeriggio, in cui possono affrontare i compiti e recuperare le materie in cui sono in difficoltà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here