Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Graditi ritorni live: Janet Jackson e Rockin’1000

Graditi ritorni live: Janet Jackson e Rockin’1000

109
0
Dopo essere diventata mamma per la prima volta a 50 anni, Janet Jackson tornerà in tour da settembre.

Janet Jackson ha annunciato che tornerà ad esibirsi dal vivo tra qualche mese, mentre a fine luglio Rockin’1000 replica con due concertoni in Val d’Aosta. 

Con un video pubblicato su Youtube, Janet Jackson ha fatto sapere che è pronta a riprendere l’attività dal vivo, sospesa l’anno scorso a causa della sua prima gravidanza: nell’aprile del 2016, la cantante aveva annullato tutti gli impegni dopo essere rimasta incinta, promettendo che avrebbe riprogrammato le date per il 2017, per le quali sarebbero stati validi i biglietti già acquistati.

Un impegno onorato con l’annuncio del nuovo tour negli Stati Uniti che partirà il 7 settembre, da Lafayette in Louisiana e proseguirà fino alla 56/ma e ultima esibizione del 17 dicembre successivo ad Atlanta. Cambiato anche il nome dell’impresa in “State of the world tour”, un titolo che a detta di Janet non ha nulla a che fare con la politica, ma riguarda piuttosto: «le persone, il mondo, le relazioni e l’amore». Nel video, la Jackson parla anche del  primogenito Eissa, nato nei primi giorni dell’anno e conferma la separazione dal terzo marito, Wissam Al Mana, dopo cinque anni di matrimonio.

E torneranno ad esibirsi dal vivo anche Rockin’1000, la band composta da mille musicisti, che replicherà lo show messo in scena l’estate scorsa allo stadio di Cesena con un grande raduno a fine luglio in Val Veny, ai piedi del monte Bianco.

Nei pressi di Courmayeur sarà organizzato il “Summer Camp“, villaggio ricco di iniziative e attrazioni rock, con un programma che culminerà con due esibizioni dei mille, una notturna e l’altra diurna, rispettivamente venerdì 28 e sabato 29 luglio: «Sarà una due giorni di immersione nella natura e nella musica che più amiamo – ha detto Fabio Zaffagnini, general manager del progetto – Vogliamo attirare musicisti ed appassionati da tutta Europa e oltre, far provare loro il brivido e la potenza di Rockin’1000».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here