Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo MusicNews: The Voice of Italy ed Eurovision Song Contest 2018

MusicNews: The Voice of Italy ed Eurovision Song Contest 2018

289
voice
Maryam Tancredi, del team AlBano, ha vinto ieri sera l’edizione 2018 del talent di Rai 2 The Voice of Italy.

Ieri sera la diciannovenne napoletana Maryam Tancredi, sponsorizzata da AlBano, ha vinto l’edizione 2018 di The Voice of Italy, mentre contemporaneamente all’Altice Arena di Lisbona si svolgeva la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest.

Dopo due mesi di un talent giudicato da molti «sottotono», ieri The Voice of Italy ha incoronato vincitrice dell’edizione 2018 Maryam Tancredi, del team di AlBano, il quale l’aveva arruolata alla Blind Auditions grazie all’interpretazione del suo brano “E’ la mia vita” (QUI l’inedito”Una buona idea”). La 19enne napoletana, che si aggiudica un contratto discografico con la Universal Music, si è imposta al termine della finale, trasmessa da Rai2, sulla ventenne veronese Beatrice Pezzini della squadra di J-Ax.

La vincitrice era tra le favorite e il televoto del pubblico è stato coerente con il gradimento dei social, che avevano puntato su Maryam anche nelle precedenti sfide. Gli altri due finalisti erano: Andrea Butturini, 23enne bresciano del Team Cristina Scabbia, e Asia Sagripanti, 19 anni da Pordenone, sponsorizzata da Francesco Renga .

Sempre ieri sera si è svolta, all’Altice Arena di Lisbona, la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest, per scremare dai 18 partecipanti i rappresentanti dei dieci Paesi che parteciperanno alla finale di domani insieme ai dieci qualificati martedì, e a quelli ammessi di diritto: l’ospitante Portogallo e i Big Five (Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Italia).

Hanno passato il turno: Norvegia, Serbia, Danimarca, Moldavia, Paesi Bassi, Australia, Ungheria, Svezia, Slovenia e Ucraina, mentre fra gli eliminati ci sono la Russia e San MarinoNel corso della serata è stata mostrata anche un’anteprima dell’esibizione di Ermal Meta e Fabrizio Moro (potete vederla QUI) che sabato saliranno sul palco – con la versione rimaneggiata di “Non mi avete fatto niente” – per ultimisubito dopo Cipro, una delle grandi favorite insieme a Francia, Israele e Norvegia, mentre ad aprire la finale sarà l’Ucraina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here